Spettacolo 17 luglio: Quelle due come noi

Venerdì 17 luglio ore 21,30 a Marina Romea 

Festival Donne verso il mare aperto

Compagnia Fuori Scena

presenta uno degli spettacoli più longevi del teatro italiano

Quelle due come noi

scritta diretta ed interpretata da Maria Angela Baiardi e Fabiola Crudeli

comunicato stampa Quelle due come noi  luglio 2015

Quelle due come noi” è una commedia in un atto, scritta a 4 mani, diretta ed interpretata da Maria Angela Baiardi e Fabiola Crudeli, con l’obiettivo di raccontare, attraverso la scrittura drammaturgica, la vita contemporanea delle donne.

Due donne quarantenni, con stili di vita e personalità differenti, ma entrambe “sull’orlo di una crisi di nervi”.

Giulia è una donna intraprendente, autonoma, tipica single woman, ha un’opinione del genere maschile influenzata dalle lotte femministe; Lulù, invece, è una casalinga disperata, un’inguaribile romantica, legata al bisogno di un marito per sentirsi realizzata.

Entrambe le donne subiscono una fase di transizione, dovuta alla perdita dei punti di riferimento che determinavano la loro identità femminile e alla necessità di riprendere in mano la propria vita. Da un lato, Lulù vive un momento di disperazione dovuto alla perdita del suo uomo, dall’altro Giulia rimpiange la sua singletudine.

La comicità che permea l’intero spettacolo scaturisce dalle parole delle due protagoniste, dai dialoghi scanditi dal ritmo delle battute che rimbalzano dall’una all’altra in maniera giocosa e che si dipanano per tutta la sit-comedy. Un valore aggiunto al testo è dato dal luogo nel quale si svolge la commedia – un appartamento – dagli elementi simbolici, dagli oggetti, dal movimento dei loro corpi, dal ritmo, dalla musica e dai suoni, i quali contribuiscono alla caratterizzazione della psicologia dei personaggi e del contesto sociale in cui vivono.

Attraverso la leggerezza e l’autoironia, la commedia rivolge uno sguardo particolarmente sensibile e consapevole alla situazione tragica nella quale si trovano immerse le due donne, attingendo talvolta alla risata della cultura pop.

Scritto alla maniera di Feydeau, Courteline o di Neil Simon, per rimanere nel moderno, “Quelle due come noi”, appare come il prototipo di commedia comica, dove il gioco degli equivoci cede il posto all’intrattenimento di lunga durata, grazie a trovate sceniche di successo, scene in costante pericolo di tenuta con svolte improvvise, spesso impreviste, che rilanciano la vicenda verso sviluppi “a sorpresa”.

La commedia, una delle più longevi del teatro italiano, è stata messa in scena per la prima volta nel 1989.

Da 25 anni, le due autrici attrici contiunuano a portare in scena lo spettacolo su e giù per la penisola italiana.

La commedia è stata inoltre pubblicata con traduzione a fronte in inglese a cura di Margaret Rose, per darle uno spessore europeo: Quelle due come noi, Editoria&spettacolo, Roma 2011.

Musiche originali, composte da Elio Donatelli.

Breve trailer .http://www.youtube.com/watch?v=gvYyghEqC5o

Per ulteriori informazioni e curiosità, visitate il sito www.compagniafuoriscena.it e la pagina Facebook https://www.facebook.com/FuoriScena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...