Martedì 17 luglio

Martedì 17 propone al mattino (ore 9.30) l’ultimo dei tre “laboratori sul campo”, escursioni alla scoperta del territorio, guidate da Gianna Lugaresi, con una pedalata da Casal Borsetti verso la pineta di s. Vitale. Lo sguardo della giornata volge alle “terre d’ oltremare”, dal Lido di Porto Corsini, ponendo l’attenzione sulle donne dei Paesi arabi, dell’Africa, dell’India, che vivono situazioni di diritti negati o limitati e che pure si impegnano in progetti di emancipazione e di sviluppo. A partire dalla conversazione di Anna Spinelli sulla letteratura araba, che si tiene presso il Bagno Mara (ore 17), si promuovono in lettura recenti opere di scrittrici d’oltremare, “tra narrativa e testimonianza”, per approfondire conoscenze, per affinare sensibilità. Sulla concreta realtà socioeconomica e sui progetti in corso in India e in Madagascar
(ore 18.30), si raccolgono testimonianze dirette da Annabella Galletti e Gabriella Fresa (dell’Associazione Amici delle missionarie dell’Immacolata) e da Andrea Guerrini (operatore della Cooperativa Villaggio globale). Coordinatrici delle due fasi del pomeriggio, Osiride Guerrini e Caterina Lacchini. Nell’area circostante il Bagno Mara, sono allestiti stand con prodotti e progetti di commercio equo e solidale, e dalle ore 20 si gustano i menù delle cuoche Sasi e Samira: colori sapori aromi della cucina indiana e tunisina (menù completo € 15. consigliabile la prenotazione in Pro loco). A coronamento dello sguardo verso orizzonti lontani, la serata (ore 21.30) si conclude con una performance di danza orientale, di matrice egiziana, a cura dell’Associazione Nefertari’s Dance. A Marina Romea invece, dalle ore 21.30, presso il Bagno Aloha Beach, ci si confronta con la realtà italiana, con il mondo femminile attuale: una “donna in primo piano” come Lella Costa, scrittrice e attrice, dalla verve e intelligenza che l’hanno resa famosa, è intervistata dalla giornalista Anna De Lutiis e presenta il libro “La sindrome di Gertrude. Quasi un’autobiografia” (ore 20, cena a buffet presso il Bagno, su prenotazione). La giornata non dimentica i giovani: a Marina Romea (area verde di Piazza Italia-ore 17), “Festainsieme” invita i ragazzi dei tre Lidi che amano leggere, a conoscersi, a ritrovarsi, a curiosare attorno alla bancarella di letteratura giovanile, ad incontrare Maria Silvia Avanzato, autrice del libro“L’età dei lupi” ed.Voras, messo in gioco nei laboratori. E in serata, ore 21.30 in piazza Marradi a Casal Borsetti concerto di giovani per i giovani: contaminazioni tra musica anni Quaranta e jazz proposte da “Quaranta Quartet” (L. Ragazzini saxofoni e flauti, N.Bassetti violino e viola, G.Costa violoncello, C. Falconi, pianoforte).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...