La madrina del festival: Ritanna Armeni

Al Bagno Sirenetta di Marina Romea, una serata piacevole, discorsiva, interessante
(la prima fase, attorno ad un tavolo, anche conviviale), con la “madrina” del Festival, Rita Anna Armeni, la giornalista e conduttrice televisiva, che ha presentato il libro “Parola di donna”, ma che si è anche raccontata, nelle sue esperienze di vita, con un fare colloquiale. Alla vivace intervistatrice, la giornalista Carla Baroncelli, ma anche al pubblico affluito numeroso, Rita Anna Armeni ha parlato della determinazione nel fare scelte, della volontà di cambiare, nell’ambito professionale, della sua maturazione politica, che l’ha resa via via sempre più disponibile al confronto.

Il tema delle donne di oggi è stato centrale nella conversazione. Confortante il fatto che, dal suo previlegiato punto di osservazione, dichiari che le donne stanno cambiando, mettono in gioco se stesse per contare di più nella società, nel lavoro, in famiglia, nonostante le imposizioni maschiliste, le violenze che arrivano addirittura al femminicidio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...